Cani utilizzati per impietosire i passanti e ottenere soldi.

Cani utilizzati per impietosire i passanti e ottenere soldi.

Non date mai soldi a chi usa bambini, persone deformi e animali per chiedere l’elemosina. Queste persone spregevoli usano creature “in difficoltà” per lucrare sulla pietà che suscitano nelle persone di buon cuore.

Non comprate i cani, non aiutate con cibo od offerte chi sfrutta gli animali e, troppo spesso, anche gli esseri umani. 
Sappiate che per ogni cane comprato, pensando di salvare un cane da una situazione di disagio, contribuirete il giorno dopo a far diventare i cani due, poi quattro e poi sei: se rendono soldi si moltiplicherà l’offerta.

L’unico gesto eticamente corretto è denunciare queste persone alle forze dell’ordine e pretendere che siano perseguite. La pietà purtroppo servirà soltanto ad amplificare un crimine perpetrato nei confronti dei più deboli.

Soltanto un’applicazione severa e continua delle norme salverà tanti bambini, persone disabili e animali da una vita sulla strada fatta per arricchire i loro aguzzini.

Non diventate complici di questo tragico mercato pensando di aiutare un essere vivente: contribuirete solo a moltiplicare la sofferenza.