Le elezioni europee sono alle porte, i diritti degli animali sono fuori.

Le elezioni europee sono alle porte, i diritti degli animali sono fuori.

Guardando i programmi dei partiti europei, secondo quanto riporta una nota della LAV c’è da mettersi le zampe nella pelliccia per gli animali, le mani nei capelli per chi si batte per i loro diritti: “nessuna “famiglia politica” europea  ha inserito il...